Archivi categoria: Ordini

Verifica disponibilità prodotti USA

Bottone Verifica stock Diamond
Bottone Verifica stock Diamond

Abbiamo implementato nella versione 4.45 del sito una nuova funzionalità che sicuramente farà piacere a chi non è abituato ai preordini (male!) o chi arriva da noi e vuole iniziare a recuperare materiale “passato”. Relativamente al solo materiale USA è ora possibile, dal carrello, verificare lo stato di disponibilità in tempo reale al distributore Diamond.

Stato dell'articolo ottenuto in tempo reale
Stato dell’articolo ottenuto in tempo reale

Su ogni riga del carrello con prodotti USA è infatti presente un bottone (se il materiale non è in preordine) che, se cliccato, permetterà di avere una risposta sull’attuale stato del particolare articolo. Qui a fianco vedete un esempio del risultato (il prodotto in questo caso deve ancora uscire).

Avvertenze importanti:

  • la funzione è in “beta” quindi non è detto funzioni sempre e comunque
  • lo stato viene verificato in tempo reale da un’operazione in background: usatela con parsimonia e magari solo quando siete indecisi su un ordine
  • lo stato dell’articolo è quello al momento della richiesta (anche se presumibilmente l’aggiornamento la Diamond stessa lo fa giornalmente): noi effettuiamo gli ordini entro 1-2 giorni quindi non dovrebbe cambiare ma non è una garanzia assoluta
  • attenzione che l’ordine di un articolo fuori preordine che non sia ancora uscito non ne garantisce in alcun modo l’arrivo futuro: a meno che non sia indicato diversamente sulla descrizione (“allocations may occur” o anche l’indicazione di un limite di copie basso) infatti solamente per i preordini ci sentiamo di dare una ragionevole certezza (ovvero “a meno di incidenti”) degli arrivi

Nota importante sugli indirizzi di spedizione

Rammentiamo che sul sito, dal profilo, potete scegliere e modificare il vostro indirizzo di spedizione del materiale. La nostra procedura tecnica con BRT utilizza esclusivamente quello quindi vi preghiamo di tenerlo aggiornato e variarlo prima di effettuare il pagamento (lo avete come promemoria a fianco del bottone di pagamento proprio per un controllo all’ultimo minuto).

Non ci è possibile prendere in considerazione:

  • indicazioni di indirizzo di spedizione effettuate tramite Paypal
  • modifiche dell’indirizzo dell’ultimo minuto effettuate via messaggio sul sito (soprattutto quando questo viene effettuato senza effettuare il login quindi non sappiamo se ad effettuare la richiesta siate effettivamente voi!)

È chiaro che per qualsiasi esigenza specifica potete contattarci nel solito modo (vi rammentiamo di effettuare il login!) ma ogni cambiamento all’ultimo minuto è sempre fonte di confusione, a maggior ragione in questo periodo in cui i corrieri hanno un traffico di pacchi molte volte superiore alla media!

Materiale per collezionisti (buste e scatole)

Per i nostri clienti attenti alla conservazione dei fumetti abbiamo creato una apposita categoria in cui abbiamo inserito e, in futuro, inseriremo ancora del materiale specifico:

  • buste per fumetti (sia di provenienza USA, più pensati quindi per i comics americani, che italiana, adatte quindi ai nostri vari formati compresi alcuni di quelli più strani)
  • cartoncini (sono adatti ad essere inseriti assieme ai comics USA, più leggeri di solito di quelli italiani, in una busta per renderli “rigidi” in modo che non si rovinino scivolando e curvando nella libreria o nelle apposite scatole)
  • scatole per fumetti (per ora solamente quelle adatte ai comics USA ma a breve, individuato un fornitore adatto, anche per i formati italiani)
  • divisori (per le scatole: in sostanza permettono di dividere, all’interno della scatola, le diverse serie – o marcare le storylines oppure sequenze di numeri per una più rapida individuazione)

Vi preghiamo di visitare la sezione apposita seguendo da menu sfoglia il collegamento “Accessori per collezionisti“.

Scriveteci, come al solito, se desiderate che particolari articoli vengano inseriti in questa sezione!

Casi speciali: variant (USA)

Sono molti gli editori USA che producono diverse varianti delle copertine di alcuni albi. A volte queste sono ordinabili singolarmente, senza limitazioni, in altri rari casi la scelta è casuale (ma in genere garantiscono una corretta distribuzione, ad esempio su tre diverse cover garantiscono che ordinandone almeno tre copie si riceveranno le tre cover differenti).

Altre volte (e questo è indicato nelle note in corsivo che riportiamo sempre sotto i titoli dei fumetti) è necessario l’acquisto di un certo numero di “regular” per poter ordinare anche una variant.

HoVistoCose non può farsi carico dell’acquisto di un numero di fumetti determinato per raggiungere la possibilità di ordinare una certa cover e di sicuro non può fare preferenze fra utenti per cui se siete interessati a queste variant dovete, da voi, ordinare il numero indicato di copie necessario a raggiungere il diritto di acquistare la particolare variant. Naturalmente tutte le copie acquistate vi verranno spedite.

Contattateci per informazioni: se siete interessati regolarmente ad acquistare delle cover speciali potremmo accordarci su un extra sconto sulle regular da concordare assieme sulla base del volume!

Una nota importante: tutti gli ordini per variant non accompagnati da ordini delle necessarie regular verranno automaticamente annullati. Inoltre: è assolutamente necessario preordinare per tempo variant e relative regular perché queste copie speciali sono solitamente stampate solamente sulla base dei preordini ricevuti dalla casa editrice.

Aiuto per il vostro ordine (USA) (3): Articoli da riordinare (il famigerato “Resolicited”)

Capita a volte che la Diamond annulli qualche ordine perché la pubblicazione è stata rimandata. In questo caso vi arriverà (se avete deciso di riceverle) una notifica che vi avviserà del fatto indicando il materiale come “Resolicited”.

Questo materiale è effettivamente annullato ma verrà comunque pubblicato: un un Previews successivo verrà ripresentato e, se siete ancora interessati, dovrete rieffettuare l’ordine perché non c’è nessun automatismo che lo faccia per voi (diversamente dai casi in cui un articolo da voi ordinato arrivi danneggiato o non arrivi nonostante ci sia stato fatturato).

Per aiutarvi c’è anche l’opzione Ordini → Articoli da riordinare dove compaiono tutti gli articoli posti in questo stato in ordine discendente di data (i più recentemente annullati in alto).

Esportazione dei dati sui vostri ordini

Questa funzione, per i più esigenti, vi permetterà di esportare i dati relativi ai vostri ordini.

Vengono generati, per i vari casi indicati, dei files CSV che potrete aprire e gestire dentro Excel o Open/LibreOffice o, volendo, in altri modi. Sono presenti tutti i dati sui vostri ordini, compresi costi, sconti e pagamenti, e gli stati di ciascuno articolo.

Per ora è una funzionalità fornita “così com’è”: vi garantiamo che, per quanto possibile, i dati sono corretti ma per esigenze più specifiche vi preghiamo, nel caso, di contattarci. Vi preghiamo anche di segnalarci eventuali problemi che doveste riscontrare!

L’order form

Per venire incontro a chi usa il catalogo cartaceo, sa già cosa ordinare o ordina molto materiale abbiamo introdotto una vera e propria order form che può sostituire o affiancare la normale modalità di ordine.

Sono da notare i seguenti punti importanti:

  • ovviamente le order form italiana e USA sono separate e suddivise in pagine per editore o genere merceologico
  • ogni singola pagina è un modulo da riempire e chiudere usando il bottone in fondo: i numeri vengono caricati dal carrello e salvati nel carrello, ovvero: inizialmente, a carrello vuoto, sono tutti zero; se inserite un articolo inserendo “2” e salvando, aprendo il carrello troverete le due copie di questo articolo; aprendo di nuovo l’order form troverete “2” in corrispondenza di questo articolo, potrete cancellarlo dal carrello inserendo zero oppure modificare il numero, ad esempio “1” e salvando; aprendo il carrello ovviamente troverete la modifica effettuata
  • Ricordate di salvare sempre dopo ogni modifica!
  • La procedura di chiusura del carrello e invio dell’ordine è invariata e dovrete procedere come al solito

Nella colonna a destra della casella da riempire (intestata “Ordinato?”) trovate due numeri separati da una barra “/”. Questi indicano se quell’articolo è stato già ordinato o se è già in casella o in vostro possesso: 2/1 ad esempio indica che due copie sono ordinate o in arrivo a noi e che una è presente nella vostra casella, è in spedizione/spedita o già arrivata a voi. Normalmente avrete qui quasi sempre 0/0 ma se avete già chiuso un ordine e state aggiungendo del materiale l’indicazione potrebbe essere molto utile per evitare di duplicare degli ordini.

Aiuto per il vostro ordine (USA) (2): #0 e #1 nel Previews del mese

Dopo la ricerca speciale che vi permette di seguire le vostre serie preferite, una ricerca che vi permette di individuare le nuove serie: Sfoglia → Comics USA → #0 e #1 nel Previews del mese.

Potete qui trovare tutti i primi numeri presenti sul Previews del mese, com’è ovvio dal suo nome. L’ordine è quello naturale del Previews ma notate che non sono presenti solamente i comics veri e propri ma anche TP e HC.

Attenzione: non è detto che le single issue vengano individuate dalla ricerca: non è infatti detto che l’editore assegni un #0 o #1 ai fumetti a uscita singola (speciali e similari).

Aiuto per il vostro ordine (USA) (1): Nuove uscite USA in serie che segui

Sotto il menu Ordini trovate l’opzione “Nuove uscite USA in serie che segui.” Se vi accedete vi ritroverete una (più o meno lunga) pagina unica in cui sono presenti svariati articoli dagli ultimi due Previews. In sostanza: il sistema individua le serie che state seguendo e cerca tutti gli articoli nuovi presenti in quelle serie, prendendo in considerazione gli ultimi inseriti, andando indietro nel tempo di poco oltre un mese (quindi potrebbero apparire anche articoli dal catalogo del mese precedente) per evitare che in momenti in cui l’inserimento del catalogo sia molto precedente rispetto alla data di chiusura dei preordini.

Potrete comunque facilmente vedere quali siano quelli nuovi: osservate il codice, sopra al prezzo: le prime tre lettere sono il mese del catalogo e comunque gli articoli da voi già ordinati (o anche solo presenti nel carrello) sono evidenziati dal check verde sotto l’immagine, sulla destra. Aggiungendo al carrello da qui potrete rapidamente ordinare i numeri successivi senza doverli cercare uno ad uno.

Alcuni consigli:

  • fate attenzione alle variant, sia relative al mese precedente (potrebbero ingannarvi e potreste per errore riordinare una variant del numero precedente, anziché quello attuale) che a quello attuale (leggete sempre le note sull’ordinabilità!)
  • se avete interrotto per scelta delle serie il sistema ovviamente non potrà saperlo quindi dovrete fare attenzione ad escluderle dall’ordine: nulla viene ordinato automaticamente, semplicemente non fatevi pendere dalla frenesia del click rapido!
  • serie con intervalli molto lunghi potrebbero non essere trovate in modo automatico: per efficienza la ricerca si limita a sei mesi quindi ad esempio sui TP che accolgono gli albi per un periodo superiore questa opzione vi aiuta poco

Altra opzione utile, a posteriori, è il “Check up ordine USA” che analizza tutti i vostri ordini e dovrebbe (il condizionale è d’obbligo) individuare eventuali buchi nelle serie. Questa opzione tenta di verificare la presenza di variant (se di un numero avete preso una qualsiasi variant lo considera “coperto”) ma in alcuni rari casi genera comunque dei falsi positivi.