Archivi categoria: Sito

Server Discord

Abbiamo pensato per i nostri clienti di attivare un server Discord (il link è al sito generale Discord per permettervi di scaricare l’app e vedere di cosa si tratta se già non lo conoscete perché siete anche giocatori on line o partecipate ad altre community).

Per ora non pubblichiamo il link per l’iscrizione, potete chiedercelo scrivendoci come al solito. Passata una prima fase di test lo renderemo disponibile dalla pagina del profilo. È possibile accederci direttamente da browser, oppure installare l’app (esistente per praticamente qualsiasi sistema a quanto ho capito).

Nota: l’idea è di usarlo come chat e contatto, un po’ come incontrarsi in negozio, solo che essendo on line è un incontro virtuale anziché fisico… Discord è anche server vocale ma forse questo è troppo coinvolgente (e non è detto che noi saremo sempre on line!).

Sul server saremo Piermaria, damim e sorveglierà il canale anche Lahishimarinthina che nel caso può avvisarci se serve aiuto perché è on line più spesso di noi.

Lista desideri, lista della spesa, materiale già tuo

Grandi aggiunte! Con questo aggiornamento il sito arriva alla sua versione 4.30.

  • lista desideri (per tenere traccia delle cose che vorresti comprare dopo o su cui sei indeciso)
  • lista della spesa (per quegli accessori che compri frequentemente)
  • materiale che già possiedi (per evitare di ordinarlo per errore o tenerne traccia per gli abbonamenti USA)

Continua la lettura di Lista desideri, lista della spesa, materiale già tuo

Preferenze (2): le newsletter

Abbiamo deciso di usare un servizio di newsletter esterno perché ci permette di gestire con molta più elasticità canali per argomenti specifici e mail più mirate, lasciando a voi il controllo su quali canali (argomenti) voler continuare a ricevere.

Dalla pagina della preferenze potete vedere, in basso, un elenco dei canali. Per iscrivervi o disiscrivervi basterà agira sui checkbox e inviare la form.

Si noti che:

  • tutti i neo registrati vengono iscritti ad un canale a loro dedicato dal quale vengono tolti al primo ordine effettuato o su richiesta
  • a tutti gli iscritti ad almeno un canale verranno comunque inviate comunicazioni importanti (frequenza attesa: 1-2 messaggi al mese)
  • se non volete ricevere alcun messaggio dalla newsletter non iscrivetevi a nessun canale ma marcate il checkbox relativo a “Non voglio ricevere mail generiche”

Speriamo con questo servizio di esservi utili segnalandovi uscite e notizie di vostro interesse!

Aiuto per il vostro ordine (USA) (3): Articoli da riordinare (il famigerato “Resolicited”)

Capita a volte che la Diamond annulli qualche ordine perché la pubblicazione è stata rimandata. In questo caso vi arriverà (se avete deciso di riceverle) una notifica che vi avviserà del fatto indicando il materiale come “Resolicited”.

Questo materiale è effettivamente annullato ma verrà comunque pubblicato: un un Previews successivo verrà ripresentato e, se siete ancora interessati, dovrete rieffettuare l’ordine perché non c’è nessun automatismo che lo faccia per voi (diversamente dai casi in cui un articolo da voi ordinato arrivi danneggiato o non arrivi nonostante ci sia stato fatturato).

Per aiutarvi c’è anche l’opzione Ordini → Articoli da riordinare dove compaiono tutti gli articoli posti in questo stato in ordine discendente di data (i più recentemente annullati in alto).

L’order form

Per venire incontro a chi usa il catalogo cartaceo, sa già cosa ordinare o ordina molto materiale abbiamo introdotto una vera e propria order form che può sostituire o affiancare la normale modalità di ordine.

Sono da notare i seguenti punti importanti:

  • ovviamente le order form italiana e USA sono separate e suddivise in pagine per editore o genere merceologico
  • ogni singola pagina è un modulo da riempire e chiudere usando il bottone in fondo: i numeri vengono caricati dal carrello e salvati nel carrello, ovvero: inizialmente, a carrello vuoto, sono tutti zero; se inserite un articolo inserendo “2” e salvando, aprendo il carrello troverete le due copie di questo articolo; aprendo di nuovo l’order form troverete “2” in corrispondenza di questo articolo, potrete cancellarlo dal carrello inserendo zero oppure modificare il numero, ad esempio “1” e salvando; aprendo il carrello ovviamente troverete la modifica effettuata
  • Ricordate di salvare sempre dopo ogni modifica!
  • La procedura di chiusura del carrello e invio dell’ordine è invariata e dovrete procedere come al solito

Nella colonna a destra della casella da riempire (intestata “Ordinato?”) trovate due numeri separati da una barra “/”. Questi indicano se quell’articolo è stato già ordinato o se è già in casella o in vostro possesso: 2/1 ad esempio indica che due copie sono ordinate o in arrivo a noi e che una è presente nella vostra casella, è in spedizione/spedita o già arrivata a voi. Normalmente avrete qui quasi sempre 0/0 ma se avete già chiuso un ordine e state aggiungendo del materiale l’indicazione potrebbe essere molto utile per evitare di duplicare degli ordini.

Preferenze (1): notifiche

Dalla pagina delle preferenze, oltre al numero di articoli per pagina, potete anche decidere quali notifiche ricevere in automatico dal sito.

In teoria tutte quante sono importanti ma se preferite controllare da voi il sito o comunque controllate la mail di rado per cui notifiche simili non avrebbero troppo senso potete disabilitarle.

In particolare potrete ricevere delle notifiche relative a:

  • inserimento di nuovo materiale in casella, tipicamente dopo gli smistamenti degli arrivi; la notifica stessa non contiene la lista o il prezzo perché nel frattempo potrebbe variare per altri arrivi
  • cancellazione di un ordine: a volte capita, riceviamo una notifica su un ordine non evadibile per esaurimento o mancata pubblicazione, la inseriamo e il sistema genera queste notifiche; occhio ai “Resolicit” ovvero quegli articoli che la Diamond cancella ma solo per ripresentarli su un catalogo successivo e che vanno quindi riordinati
  • risposta ad un messaggio da voi inserito sulla piattaforma: quando un membro dello staff risponderà riceverete una notifica
  • spedizioni: questa è forse una delle più importanti perché contiene il tracking della vostra spedizione (a questo proposito guardate anche l’articolo sulle spedizioni)

Aiuto per il vostro ordine (USA) (2): #0 e #1 nel Previews del mese

Dopo la ricerca speciale che vi permette di seguire le vostre serie preferite, una ricerca che vi permette di individuare le nuove serie: Sfoglia → Comics USA → #0 e #1 nel Previews del mese.

Potete qui trovare tutti i primi numeri presenti sul Previews del mese, com’è ovvio dal suo nome. L’ordine è quello naturale del Previews ma notate che non sono presenti solamente i comics veri e propri ma anche TP e HC.

Attenzione: non è detto che le single issue vengano individuate dalla ricerca: non è infatti detto che l’editore assegni un #0 o #1 ai fumetti a uscita singola (speciali e similari).

Informazioni logistiche

Nel menu ordini un, forse criptico, “Informazioni logistiche” sotto cui inseriamo, aggiornandolo costantemente, lo stato degli arrivi dai nostri fornitori e le date delle spedizioni.

Dal fornitore italiano primario riceviamo una spedizione a settimana (escluse quelle centrali di agosto e, ragionevolmente, il periodo fra natale e capodanno). Da altri fornitori diretti riceviamo materiale “quando ragionevolmente sufficiente per una spedizione” (ma difficilmente meno spesso che una volta ogni 5-6 settimane).

Dal fornitore USA (Diamond Comics) riceviamo una spedizione al mese, attorno alla penultima o ultima settimana. Abbiamo altri fornitori a cui facciamo comunque spedire in modo da consolidare la spedizione presso il freight forwarder aereo che usiamo per la spedizione mensile, per ovvi motivi di ottimizzazione: per questo gli arrivi anche da altri fornitori USA quando presenti sono contemporanei.

In generale entro 1-2 giorni dall’arrivo i fumetti italiani sono smistati (ma piccole spedizioni da fornitori diretti che arrivino in modo sporadico vengono accorpate al primo smistamento utile) mentre per quelli USA, per quanto abbiamo all’inizio dell’anno le date previste per tutto l’anno, possono sempre crearsi 1-2 giorni di ritardo (una volta l’intera spedizione fu mandata a Vienna per errore e occorsero 20 giorni per averla – ma è stato un caso unico in quindici anni di importazioni!). Non prendetevela sempre con le dogane, gli attori coinvolti sono molti: Aeroporti di Roma, compagnie aeree (American, Swiss, Delta…), procedure di sicurezza e ispezioni (che avvengono su estrazione sia in partenza che all’arrivo e spesso fanno perdere ore o un giorno intero) quindi in pratica sappiamo quando il materiale “esce” dall’aeroporto solamente poche ore prima! Da quel momento nell’arco di 2-3 giorni al più effettuiamo lo smistamento, quando possibile accorpandolo con uno smistamento settimanale italiano per evitare che quei clienti che prendono fumetti e comics assieme si trovino magari a fare un pagamento per trovarsi dopo 2-3 ore con un altro pagamento da fare per via dell’altro smistamento!

Aiuto per il vostro ordine (USA) (1): Nuove uscite USA in serie che segui

Sotto il menu Ordini trovate l’opzione “Nuove uscite USA in serie che segui.” Se vi accedete vi ritroverete una (più o meno lunga) pagina unica in cui sono presenti svariati articoli dagli ultimi due Previews. In sostanza: il sistema individua le serie che state seguendo e cerca tutti gli articoli nuovi presenti in quelle serie, prendendo in considerazione gli ultimi inseriti, andando indietro nel tempo di poco oltre un mese (quindi potrebbero apparire anche articoli dal catalogo del mese precedente) per evitare che in momenti in cui l’inserimento del catalogo sia molto precedente rispetto alla data di chiusura dei preordini.

Potrete comunque facilmente vedere quali siano quelli nuovi: osservate il codice, sopra al prezzo: le prime tre lettere sono il mese del catalogo e comunque gli articoli da voi già ordinati (o anche solo presenti nel carrello) sono evidenziati dal check verde sotto l’immagine, sulla destra. Aggiungendo al carrello da qui potrete rapidamente ordinare i numeri successivi senza doverli cercare uno ad uno.

Alcuni consigli:

  • fate attenzione alle variant, sia relative al mese precedente (potrebbero ingannarvi e potreste per errore riordinare una variant del numero precedente, anziché quello attuale) che a quello attuale (leggete sempre le note sull’ordinabilità!)
  • se avete interrotto per scelta delle serie il sistema ovviamente non potrà saperlo quindi dovrete fare attenzione ad escluderle dall’ordine: nulla viene ordinato automaticamente, semplicemente non fatevi pendere dalla frenesia del click rapido!
  • serie con intervalli molto lunghi potrebbero non essere trovate in modo automatico: per efficienza la ricerca si limita a sei mesi quindi ad esempio sui TP che accolgono gli albi per un periodo superiore questa opzione vi aiuta poco

Altra opzione utile, a posteriori, è il “Check up ordine USA” che analizza tutti i vostri ordini e dovrebbe (il condizionale è d’obbligo) individuare eventuali buchi nelle serie. Questa opzione tenta di verificare la presenza di variant (se di un numero avete preso una qualsiasi variant lo considera “coperto”) ma in alcuni rari casi genera comunque dei falsi positivi.

La tua casella (Casella → Articoli disponibili)

Una spiegazione è dovuta su due punti non sempre particolarmente chiari a proposito degli “Articoli disponibili.”

Quando riceviamo una fattura da un fornitore la inseriamo a sistema e gli articoli appaiono “In arrivo.” Per il materiale USA questo in genere avviene nel fine settimana precedente l’arrivo previsto, per l’arrivo italiano il giorno prima (o a volte poco prima) la data dello smistamento previsto. Capita che qualche articolo possa mancare (magari ne è stato inviato uno simile o il fornitore l’ha proprio saltato, anche se presente in fattura) o arrivi in condizioni che reputiamo non adatte ad un collezionista: in questo caso l’articolo viene sempre automaticamente riordinato da noi al fornitore e viene generato un messaggio che indica l’evento eccezionale: “Previsto in arrivo ma arrivato danneggiato / non arrivato”. Questo è per darvi un segnale che qualcosa è successo. Negli arrivi successivi si presume e spera che arrivi la sostituzione che, quindi, verrà inserita in casella: se nel frattempo non avete fatto spedire nulla vi ritroverete sia il messaggio “previsto in arrivo” che l’oggetto stesso. Potrebbe generare confusione ma è anche indicata la data dell’evento!

Potrebbe capitare anche, in rari casi, che pochi pezzi arrivati in casella dopo un vostro pagamento vengano spediti comunque se avete richiesto la spedizione a ridosso dello smistamento: questo è perché ci fidiamo dei nostri clienti e non vogliamo farli aspettare quando si aspettano una spedizione. Sotto il contenuto della casella verranno indicati articoli in questo stato. Al primo pagamento utile, successivo alla spedizione, il totale di questo (meno ovviamente le caparre) verrà ovviamente sommato il totale da pagare per questi articoli.