Archivi categoria: Manuale

Tempistiche di approvvigionamento

Il mondo del fumetto e i distributori che lo gestiscono hanno una serie di particolarità che non sono sempre chiare al cliente finale. Quindi capita che, a volte, un ritardo (spesso importante) di numeri “appena usciti” della serie che state seguendo o di qualche cartonato “ancora disponibile dall’editore” sembrino dei problemi inspiegabili.

Alcuni punti importanti:

  • molto del materiale che va in edicola viene spesso spedito in massa ai distributori specializzati e capita, quindi, che l’editore rimanga rapidamente poco fornito di albi “appena usciti” e se i distributori non hanno abbastanza stock (che, facciamo notare, loro pagano all’editore quindi tengono come investimento di proprie risorse) un ordine tardivo di un albo potrebbe essere evaso dopo un paio di mesi o più (ed è da notare che spesso rendiamo gli albi che ci arrivano dopo esser stati resi dalle edicole perché presentano quei fastidisiossimi adesivi che le edicole vi piazzano sopra…)
  • alcuni editori tengono scorte dei cartonati in esaurimento perché a loro conviene venderli alle fiere: ecco qui che materiale apparentemente esaurito salta fuori a Lucca Comics & Games (per dirne una) facendo infuriare tutti i collezionisti che lo stavano attendendo… questo a volte capita anche con uscite prossime alle fiere: prima l’editore le porta in fiera, poi le spedisce ai distributori adducendo improbabili (per ditte che comunque non sono gestite da 3-4 persone) difficoltà logistiche all’approssimarsi della fiera
  • spesso le ristampe annunciate tardano e questo senza che gli editori lo specifichino in modo particolare: a volte chi cerca serie complete si imbatte in questo problema, avendo buchi che potrebbero impiegare mesi ad essere riempiti; a volte questo problema capita anche con le uscite di novità (non citerò casi specifici ma chi segue certi volumoni sa a cosa mi riferisco)
  • quanto sopra per il materiale italiano: per il materiale USA vengono in mente due problemi, oltre al già noto “articoli previsti in arrivo ma mancanti“: alcuni articoli hanno problemi di licenza quindi li reperiamo da fornitori alternativi (quelli che hanno la licenza per importarli oppure comprandoli come “privati” senza sconto, o quasi, quindi non incorrendo nei problemi di licenza che valgono per il B2B non per il B2C) mentre altri hanno tempi inerentemente lunghi, ad esempio le cover firmate che devono essere assemblate, fatte firmare, valutate (“graded“) e imbustate

Detto sopra, noi cerchiamo sempre di agire per ridurre al minimo possibile questi tempi. Per lo più lo facciamo usando il maggior numero di distributori possibile, altre volte con scambi con colleghi e amici. Quindi: prima di annullare perché “siamo lenti a reperire il materiale” fateci sempre sapere perché magari stavamo già risolvendo il problema!

Infine: alcuni (non tutti) dei problemi spiegati sono risolvibili preordinando! Non smetteremo mai di ricordarlo ad ogni occasione.

Arrivi USA: “previsto in arrivo ma mancante”

Succede praticamente ogni mese che una piccolissima quantità (meno dell’1%) di albi USA venga marcata come “prevista in arrivo ma mancante”.
Siccome abbiamo giustamente diverse domande sul tema, specifichiamo in questo post precisamente cosa succede, anche per tranquillizzare i nostri clienti.
Fatto il preordine nei tempi previsti (ovvio, si parla solo di materiale regolarmente preordinato, per il resto valgono le solite regole di stock o di backorder) l’approvvigionamento è “certo” (salvo casi particolarissimi in cui l’articolo, limitato nel numero, è chiaramente indicato come “may be allocated“, ad esempio edizioni firmate e numerate).
Quello che purtroppo non è certo è il fatto che fisicamente l’addetto Diamond , nella sua catena di montaggio esageratamente stressante, inserisca l’albo corretto nella scatola giusta una volta che riceve l’ordine di lavorazione. Questo si traduce nel fatto che noi riceviamo la fattura, la paghiamo, ma poi all’arrivo delle scatole scopriamo che quell’albo invece manca. A volte c’è qualche cosa di diverso, altre volte manca punto.
Diamond si fregia dei suoi magazzini ipertecnologici ma purtroppo all’errore umano non si può ovviare con una macchina. Questo, specifichiamo, capita democraticamente a tutti, a HoVistoCose come a Midtown Comics a New York che ordina settimanalmente probabilmente il doppio di quanto noi ordiniamo un un anno.
Di fatto, quando ci accorgiamo della mancanza compiliamo subito il report relativo e Diamond “reinserisce” gli articoli mancanti in ordine (sempre per la cronaca: noi li abbiamo già pagati quegli albi a questo punto).
Ora: se l’articolo è ancora disponibile non ci sono problemi, arriverà nella spedizione successiva. Ma se, nel frattempo, l’articolo è andato in backorder (quindi potenzialmente esaurito) sono dolori: Diamond lo mette in backorder per 45 giorni prima di annullarlo, il cliente rimane in attesa e magari si perde questa uscita.
Noi di HoVistoCose cerchiamo di ovviare a questi problemi (siamo lettori come voi e pure a noi ci saltano le uscite!) e quando vediamo che un articolo saltato viene messo in backorder, lo cerchiamo subito su fornitori alternativi (dove, sempre per la cronaca, lo paghiamo spesso quanto lo pagate voi a noi ma non deve essere un problema per i nostri clienti). Come extrema ratio, se non sono nemmeno sul fornitore alternativo, facciamo una lista di recuperi EBay e li cerchiamo successivamente anche lì (spesso anche a prezzi maggiori di quelli che pagate voi a noi ma preferiamo non lasciare il cliente scontento).
Quindi: noi ce la mettiamo davvero tutta, voi dovete avere un attimo di fiducia e, nel caso troviate in autonomia su EBay il materiale disperso, vi preghiamo di farcelo sapere tempestivamente!

Articoli subito disponibili

Anche se sapete, lo ripetiamo fino allo sfinimento, che HoVistoCose non ha un magazzino proprio – ovvero ordina il materiale a distributori ed editori sulla base dei vostri ordinativi (e per quello insistiamo sempre sul preordine) – nel corso del tempo capita che, per errori, duplicazioni, “abbandoni” o, in rari casi, per scelta abbiamo del materiale extra che allochiamo quando ci viene ordinato. Abbiamo da poco automatizzato questa allocazione con l’indicazione sul singolo articolo se è presente immediatamente da noi. Ora abbiamo ancora migliorato questa funzione aggiungendo una ricerca speciale che vi darà l’elenco di tutto il materiale presente in magazzino da noi.

Verifica disponibilità prodotti USA

Bottone Verifica stock Diamond
Bottone Verifica stock Diamond

Abbiamo implementato nella versione 4.45 del sito una nuova funzionalità che sicuramente farà piacere a chi non è abituato ai preordini (male!) o chi arriva da noi e vuole iniziare a recuperare materiale “passato”. Relativamente al solo materiale USA è ora possibile, dal carrello, verificare lo stato di disponibilità in tempo reale al distributore Diamond.

Stato dell'articolo ottenuto in tempo reale
Stato dell’articolo ottenuto in tempo reale

Su ogni riga del carrello con prodotti USA è infatti presente un bottone (se il materiale non è in preordine) che, se cliccato, permetterà di avere una risposta sull’attuale stato del particolare articolo. Qui a fianco vedete un esempio del risultato (il prodotto in questo caso deve ancora uscire).

Avvertenze importanti:

  • la funzione è in “beta” quindi non è detto funzioni sempre e comunque
  • lo stato viene verificato in tempo reale da un’operazione in background: usatela con parsimonia e magari solo quando siete indecisi su un ordine
  • lo stato dell’articolo è quello al momento della richiesta (anche se presumibilmente l’aggiornamento la Diamond stessa lo fa giornalmente): noi effettuiamo gli ordini entro 1-2 giorni quindi non dovrebbe cambiare ma non è una garanzia assoluta
  • attenzione che l’ordine di un articolo fuori preordine che non sia ancora uscito non ne garantisce in alcun modo l’arrivo futuro: a meno che non sia indicato diversamente sulla descrizione (“allocations may occur” o anche l’indicazione di un limite di copie basso) infatti solamente per i preordini ci sentiamo di dare una ragionevole certezza (ovvero “a meno di incidenti”) degli arrivi

Server Discord

Abbiamo pensato per i nostri clienti di attivare un server Discord (il link è al sito generale Discord per permettervi di scaricare l’app e vedere di cosa si tratta se già non lo conoscete perché siete anche giocatori on line o partecipate ad altre community).

Per ora non pubblichiamo il link per l’iscrizione, potete chiedercelo scrivendoci come al solito. Passata una prima fase di test lo renderemo disponibile dalla pagina del profilo. È possibile accederci direttamente da browser, oppure installare l’app (esistente per praticamente qualsiasi sistema a quanto ho capito).

Nota: l’idea è di usarlo come chat e contatto, un po’ come incontrarsi in negozio, solo che essendo on line è un incontro virtuale anziché fisico… Discord è anche server vocale ma forse questo è troppo coinvolgente (e non è detto che noi saremo sempre on line!).

Sul server saremo Piermaria, damim e sorveglierà il canale anche Lahishimarinthina che nel caso può avvisarci se serve aiuto perché è on line più spesso di noi.

Sistemi di pagamento

Su HoVistoCose puoi ora pagare anche con carta di credito tramite il circuito di Banca Sella, senza quindi necessità di passare via Paypal (avendo o meno un account). Questo comprende anche i pagamenti usando la carta Hype (direttamente tramite l’app) e include alcune carte prepagate o di debito che, in rari casi, non erano accettate da Paypal.

Vi preghiamo di usare il pagamento tramite Banca Sella per gli importi al di sotto dei 20 Euro! Naturalmente va bene per qualsiasi importo ma per le condizioni applicate è per noi preferibile che usiate Banca Sella per importi più piccoli.

Rammentiamo inoltre che se preferite pagare via bonifico avrete un 2% di buono spesa da scalare dai successivi arrivi. Chi pagava con bonifico prima di agosto 2017 e si è salvato il nostro IBAN sulla sua rubrica è pregato di prendere nota del nuovo (il conto che termina con 9590 è quello nuovo).

Un riassunto sui sistemi di pagamenti è presente sul sito e lo incolliamo anche qui sotto.

Continua la lettura di Sistemi di pagamento

Nota importante sugli indirizzi di spedizione

Rammentiamo che sul sito, dal profilo, potete scegliere e modificare il vostro indirizzo di spedizione del materiale. La nostra procedura tecnica con BRT utilizza esclusivamente quello quindi vi preghiamo di tenerlo aggiornato e variarlo prima di effettuare il pagamento (lo avete come promemoria a fianco del bottone di pagamento proprio per un controllo all’ultimo minuto).

Non ci è possibile prendere in considerazione:

  • indicazioni di indirizzo di spedizione effettuate tramite Paypal
  • modifiche dell’indirizzo dell’ultimo minuto effettuate via messaggio sul sito (soprattutto quando questo viene effettuato senza effettuare il login quindi non sappiamo se ad effettuare la richiesta siate effettivamente voi!)

È chiaro che per qualsiasi esigenza specifica potete contattarci nel solito modo (vi rammentiamo di effettuare il login!) ma ogni cambiamento all’ultimo minuto è sempre fonte di confusione, a maggior ragione in questo periodo in cui i corrieri hanno un traffico di pacchi molte volte superiore alla media!

Lista desideri, lista della spesa, materiale già tuo

Grandi aggiunte! Con questo aggiornamento il sito arriva alla sua versione 4.30.

  • lista desideri (per tenere traccia delle cose che vorresti comprare dopo o su cui sei indeciso)
  • lista della spesa (per quegli accessori che compri frequentemente)
  • materiale che già possiedi (per evitare di ordinarlo per errore o tenerne traccia per gli abbonamenti USA)

Continua la lettura di Lista desideri, lista della spesa, materiale già tuo

Materiale per collezionisti (buste e scatole)

Per i nostri clienti attenti alla conservazione dei fumetti abbiamo creato una apposita categoria in cui abbiamo inserito e, in futuro, inseriremo ancora del materiale specifico:

  • buste per fumetti (sia di provenienza USA, più pensati quindi per i comics americani, che italiana, adatte quindi ai nostri vari formati compresi alcuni di quelli più strani)
  • cartoncini (sono adatti ad essere inseriti assieme ai comics USA, più leggeri di solito di quelli italiani, in una busta per renderli “rigidi” in modo che non si rovinino scivolando e curvando nella libreria o nelle apposite scatole)
  • scatole per fumetti (per ora solamente quelle adatte ai comics USA ma a breve, individuato un fornitore adatto, anche per i formati italiani)
  • divisori (per le scatole: in sostanza permettono di dividere, all’interno della scatola, le diverse serie – o marcare le storylines oppure sequenze di numeri per una più rapida individuazione)

Vi preghiamo di visitare la sezione apposita seguendo da menu sfoglia il collegamento “Accessori per collezionisti“.

Scriveteci, come al solito, se desiderate che particolari articoli vengano inseriti in questa sezione!

Casi speciali: variant (USA)

Sono molti gli editori USA che producono diverse varianti delle copertine di alcuni albi. A volte queste sono ordinabili singolarmente, senza limitazioni, in altri rari casi la scelta è casuale (ma in genere garantiscono una corretta distribuzione, ad esempio su tre diverse cover garantiscono che ordinandone almeno tre copie si riceveranno le tre cover differenti).

Altre volte (e questo è indicato nelle note in corsivo che riportiamo sempre sotto i titoli dei fumetti) è necessario l’acquisto di un certo numero di “regular” per poter ordinare anche una variant.

HoVistoCose non può farsi carico dell’acquisto di un numero di fumetti determinato per raggiungere la possibilità di ordinare una certa cover e di sicuro non può fare preferenze fra utenti per cui se siete interessati a queste variant dovete, da voi, ordinare il numero indicato di copie necessario a raggiungere il diritto di acquistare la particolare variant. Naturalmente tutte le copie acquistate vi verranno spedite.

Contattateci per informazioni: se siete interessati regolarmente ad acquistare delle cover speciali potremmo accordarci su un extra sconto sulle regular da concordare assieme sulla base del volume!

Una nota importante: tutti gli ordini per variant non accompagnati da ordini delle necessarie regular verranno automaticamente annullati. Inoltre: è assolutamente necessario preordinare per tempo variant e relative regular perché queste copie speciali sono solitamente stampate solamente sulla base dei preordini ricevuti dalla casa editrice.

Preferenze (2): le newsletter

Abbiamo deciso di usare un servizio di newsletter esterno perché ci permette di gestire con molta più elasticità canali per argomenti specifici e mail più mirate, lasciando a voi il controllo su quali canali (argomenti) voler continuare a ricevere.

Dalla pagina della preferenze potete vedere, in basso, un elenco dei canali. Per iscrivervi o disiscrivervi basterà agira sui checkbox e inviare la form.

Si noti che:

  • tutti i neo registrati vengono iscritti ad un canale a loro dedicato dal quale vengono tolti al primo ordine effettuato o su richiesta
  • a tutti gli iscritti ad almeno un canale verranno comunque inviate comunicazioni importanti (frequenza attesa: 1-2 messaggi al mese)
  • se non volete ricevere alcun messaggio dalla newsletter non iscrivetevi a nessun canale ma marcate il checkbox relativo a “Non voglio ricevere mail generiche”

Speriamo con questo servizio di esservi utili segnalandovi uscite e notizie di vostro interesse!

Aiuto per il vostro ordine (USA) (3): Articoli da riordinare (il famigerato “Resolicited”)

Capita a volte che la Diamond annulli qualche ordine perché la pubblicazione è stata rimandata. In questo caso vi arriverà (se avete deciso di riceverle) una notifica che vi avviserà del fatto indicando il materiale come “Resolicited”.

Questo materiale è effettivamente annullato ma verrà comunque pubblicato: un un Previews successivo verrà ripresentato e, se siete ancora interessati, dovrete rieffettuare l’ordine perché non c’è nessun automatismo che lo faccia per voi (diversamente dai casi in cui un articolo da voi ordinato arrivi danneggiato o non arrivi nonostante ci sia stato fatturato).

Per aiutarvi c’è anche l’opzione Ordini → Articoli da riordinare dove compaiono tutti gli articoli posti in questo stato in ordine discendente di data (i più recentemente annullati in alto).

Esportazione dei dati sui vostri ordini

Questa funzione, per i più esigenti, vi permetterà di esportare i dati relativi ai vostri ordini.

Vengono generati, per i vari casi indicati, dei files CSV che potrete aprire e gestire dentro Excel o Open/LibreOffice o, volendo, in altri modi. Sono presenti tutti i dati sui vostri ordini, compresi costi, sconti e pagamenti, e gli stati di ciascuno articolo.

Per ora è una funzionalità fornita “così com’è”: vi garantiamo che, per quanto possibile, i dati sono corretti ma per esigenze più specifiche vi preghiamo, nel caso, di contattarci. Vi preghiamo anche di segnalarci eventuali problemi che doveste riscontrare!

L’order form

Per venire incontro a chi usa il catalogo cartaceo, sa già cosa ordinare o ordina molto materiale abbiamo introdotto una vera e propria order form che può sostituire o affiancare la normale modalità di ordine.

Sono da notare i seguenti punti importanti:

  • ovviamente le order form italiana e USA sono separate e suddivise in pagine per editore o genere merceologico
  • ogni singola pagina è un modulo da riempire e chiudere usando il bottone in fondo: i numeri vengono caricati dal carrello e salvati nel carrello, ovvero: inizialmente, a carrello vuoto, sono tutti zero; se inserite un articolo inserendo “2” e salvando, aprendo il carrello troverete le due copie di questo articolo; aprendo di nuovo l’order form troverete “2” in corrispondenza di questo articolo, potrete cancellarlo dal carrello inserendo zero oppure modificare il numero, ad esempio “1” e salvando; aprendo il carrello ovviamente troverete la modifica effettuata
  • Ricordate di salvare sempre dopo ogni modifica!
  • La procedura di chiusura del carrello e invio dell’ordine è invariata e dovrete procedere come al solito

Nella colonna a destra della casella da riempire (intestata “Ordinato?”) trovate due numeri separati da una barra “/”. Questi indicano se quell’articolo è stato già ordinato o se è già in casella o in vostro possesso: 2/1 ad esempio indica che due copie sono ordinate o in arrivo a noi e che una è presente nella vostra casella, è in spedizione/spedita o già arrivata a voi. Normalmente avrete qui quasi sempre 0/0 ma se avete già chiuso un ordine e state aggiungendo del materiale l’indicazione potrebbe essere molto utile per evitare di duplicare degli ordini.

Preferenze (1): notifiche

Dalla pagina delle preferenze, oltre al numero di articoli per pagina, potete anche decidere quali notifiche ricevere in automatico dal sito.

In teoria tutte quante sono importanti ma se preferite controllare da voi il sito o comunque controllate la mail di rado per cui notifiche simili non avrebbero troppo senso potete disabilitarle.

In particolare potrete ricevere delle notifiche relative a:

  • inserimento di nuovo materiale in casella, tipicamente dopo gli smistamenti degli arrivi; la notifica stessa non contiene la lista o il prezzo perché nel frattempo potrebbe variare per altri arrivi
  • cancellazione di un ordine: a volte capita, riceviamo una notifica su un ordine non evadibile per esaurimento o mancata pubblicazione, la inseriamo e il sistema genera queste notifiche; occhio ai “Resolicit” ovvero quegli articoli che la Diamond cancella ma solo per ripresentarli su un catalogo successivo e che vanno quindi riordinati
  • risposta ad un messaggio da voi inserito sulla piattaforma: quando un membro dello staff risponderà riceverete una notifica
  • spedizioni: questa è forse una delle più importanti perché contiene il tracking della vostra spedizione (a questo proposito guardate anche l’articolo sulle spedizioni)

Aiuto per il vostro ordine (USA) (2): #0 e #1 nel Previews del mese

Dopo la ricerca speciale che vi permette di seguire le vostre serie preferite, una ricerca che vi permette di individuare le nuove serie: Sfoglia → Comics USA → #0 e #1 nel Previews del mese.

Potete qui trovare tutti i primi numeri presenti sul Previews del mese, com’è ovvio dal suo nome. L’ordine è quello naturale del Previews ma notate che non sono presenti solamente i comics veri e propri ma anche TP e HC.

Attenzione: non è detto che le single issue vengano individuate dalla ricerca: non è infatti detto che l’editore assegni un #0 o #1 ai fumetti a uscita singola (speciali e similari).

Spedizioni: come ricevere il materiale e avvisarci di qualsiasi problema

Una volta che avrete pagato il vostro pacco verrà chiuso, imballato con attenzione e affidato (nei giorni in cui è previsto) al corriere in uso. La spedizione viaggia sotto nostra responsabilità fino alla vostra porta di casa (o ovunque preferiate ricevere i vostri fumetti).

È molto importante che, al momento della ricezione del pacco (o dei pacchi se la vostra collezione è imponente), voi ne controlliate l’integrità: non solo l’eventuale apertura ma anche eventuali “botte” ai bordi o agli angoli, oppure la presenza di schiacciamenti. Noi facciamo attenzione ad usare (pur riciclando tutto il possibile) scatole integre quindi nel caso qualsiasi parte del pacco porti segni maltrattamento dite al corriere che accettate il pacco con riserva e annotatelo sulla bolletta che vi farà firmare.

In caso di danni al pacco vi preghiamo di fare una foto al pacco prima di aprirlo: questo ci metterà nelle condizioni di descrivere il danno al corriere e farà comunque statistica per il futuro.

In ogni caso, una volta aperto il pacco vi preghiamo di controllare sempre la lista del materiale che vi aspettavate (Casella → Articoli in spedizione/spediti) e di segnalare al più presto possibile qualsiasi discrepanza o danno. Una volta effettuata questa operazione ci aiuterete nel nostro lavoro di verifica se marcherete la spedizione come ricevuta.

Informazioni logistiche

Nel menu ordini un, forse criptico, “Informazioni logistiche” sotto cui inseriamo, aggiornandolo costantemente, lo stato degli arrivi dai nostri fornitori e le date delle spedizioni.

Dal fornitore italiano primario riceviamo una spedizione a settimana (escluse quelle centrali di agosto e, ragionevolmente, il periodo fra natale e capodanno). Da altri fornitori diretti riceviamo materiale “quando ragionevolmente sufficiente per una spedizione” (ma difficilmente meno spesso che una volta ogni 5-6 settimane).

Dal fornitore USA (Diamond Comics) riceviamo una spedizione al mese, attorno alla penultima o ultima settimana. Abbiamo altri fornitori a cui facciamo comunque spedire in modo da consolidare la spedizione presso il freight forwarder aereo che usiamo per la spedizione mensile, per ovvi motivi di ottimizzazione: per questo gli arrivi anche da altri fornitori USA quando presenti sono contemporanei.

In generale entro 1-2 giorni dall’arrivo i fumetti italiani sono smistati (ma piccole spedizioni da fornitori diretti che arrivino in modo sporadico vengono accorpate al primo smistamento utile) mentre per quelli USA, per quanto abbiamo all’inizio dell’anno le date previste per tutto l’anno, possono sempre crearsi 1-2 giorni di ritardo (una volta l’intera spedizione fu mandata a Vienna per errore e occorsero 20 giorni per averla – ma è stato un caso unico in quindici anni di importazioni!). Non prendetevela sempre con le dogane, gli attori coinvolti sono molti: Aeroporti di Roma, compagnie aeree (American, Swiss, Delta…), procedure di sicurezza e ispezioni (che avvengono su estrazione sia in partenza che all’arrivo e spesso fanno perdere ore o un giorno intero) quindi in pratica sappiamo quando il materiale “esce” dall’aeroporto solamente poche ore prima! Da quel momento nell’arco di 2-3 giorni al più effettuiamo lo smistamento, quando possibile accorpandolo con uno smistamento settimanale italiano per evitare che quei clienti che prendono fumetti e comics assieme si trovino magari a fare un pagamento per trovarsi dopo 2-3 ore con un altro pagamento da fare per via dell’altro smistamento!